Lunedì 18 Novembre 2019

L'Ecomuseo del Freidano ed il Museo etnografico

  • Mercoledì, 12 Ottobre 2016 14:03
  • Scritto da 

L' Ecomuseo del Freidano, in via Ariosto 36 bis, a pochi passi dal centro storico cittadino, è intitolato al Rio Freidano, storico corso d’acqua il cui tracciato si sviluppa nel territorio dei comuni di San Mauro Torinese, Settimo Torinese e Brandizzo, con numerosi punti di contatto e sovrapposizione con il sistema delle aree protette della fascia fluviale del Po Torinese. Esso interessa un’area di pianura di circa 20 ettari, fortemente segnata dalla presenza dell’uomo e compresa tra l’attuale sponda del Po e il ciglio di scarpata del corridoio alluvionale, con la funzione di evidenziare come le acque presenti sul territorio abbiano profondamente segnato ed indirizzato le attività produttive della comunità locale. E’ stato riconosciuto Ecomuseo regionale dalla Regione Piemonte nel 1998 e fa parte della rete degli Ecomusei della Provincia di Torino.

Il Museo etnografico

Negli spazi del fabbricato ex silo del Mulino Nuovo sono state raccolte, sistemate ed esposte le testimonianze delle vicende storiche che hanno plasmato il territorio settimese e caratterizzato la cultura materiale del luogo. L'allestimento ha cercato di ricreare le atmosfere e i luoghi del lavoro esaltando le diverse caratteristiche degli oggetti e dei cicli di lavorazione. Non un museo tradizionale, ma un insieme "vivo" dove il visitatore viene coinvolto attivamente tramite l'utilizzo di sistemi interattivi. Per informazioni e prenotazioni è possibile telefonare al numero 011.80.28.374, visitare il sito www.ecomuseodelfreidano.it , inviare una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Letto 1440 volte Ultima modifica il Mercoledì, 12 Ottobre 2016 14:23